Ottenere prestiti senza busta paga: alcune precisazioni

È possibile ottenere prestiti senza avere una busta paga? Crisi economica e crisi occupazionale hanno un impatto determinante sui consumi e portano molte famiglie ad indebitarsi.

Sono tantissimi i soggetti senza un lavoro o una busta paga che necessitano di un prestito.

Molte finanziarie e banche non concedono prestiti a coloro che si presentano senza busta paga, altre li concedono ma a condizioni davvero onerose o richiedono garanzie.

Sul mercato creditizio ci sono diversi intermediari del credito che si sono specializzati nell’erogazione di prestiti senza busta paga.

Prestiti a Disoccupati

Questa categoria di prestiti è molto richiesta dato che il trend della disoccupazione è cresciuto vertiginosamente nel tempo, in particolare tra i giovani.

Proprio per l’elevata richiesta di questa categoria di prestiti molte banche e finanziarie sembrano essere tornati a valutare ancora una volta questo tipo di richieste, a patto di ricevere le giuste garanzie.

Garanzie reali

L’affitto su un immobile di proprietà è una garanzia considerata quasi alla stregua di uno stipendio

Garanzie personali

La fidejussione è tra le garanzie personali più importanti e rappresenta una tutela aggiuntiva per il creditore circa l’adempimento assunto dal debitore.

Ipoteca su un immobile

In caso di mancato rimborso della somma, l’istituto di credito può rifarsi direttamente sull’immobile, vendendolo e incassando la somma cui ha diritto.

Prestito per Casalinghe

Anche se non hai un reddito la condizione necessaria per accedere al prestito per casalinghe è quella di avere un’ottima storia creditizia e non essere mai stati protestati.

Ultimamente le banche e le finanziarie sono diventate più permissive nei confronti delle casalinghe e concedono i prestiti con più facilità.

I prestiti per le casalinghe sono dedicati esclusivamente al sesso femminile, quindi donne che non hanno un lavoro fisso con reddito, ma che si occupano della casa e della famiglia.

I prestiti alle casalinghe sono prestiti personali non finalizzati, ovvero quei prestiti in cui l’ammontare della somma richiesta è molto contenuto.

I prestiti per le casalinghe sono spesso onerosi e prevedono un TAEG molto alto.

Prestito Senza Garanzie

Le persone possono vivere momenti di difficoltà economica, per questo motivo sempre più banche e istituti di credito offrono la possibilità di richiedere un prestito senza garanzie inserendo un coobbligato, andando incontro alle esigenze di chi si trova in difficoltà.

I prestiti senza garante sono una particolare tipologia di finanziamenti per i quali gli istituti Finanziari e Bancari non richiedono alcuna garanzia aggiuntiva oltre la propria posizione lavorativa o previdenziale.  

La tipologia di prestiti senza garante maggiormente utilizzata dai clienti è sicuramente il prestito personale fiduciario.

A differenza dei prestiti con garante, che richiedono la firma di una terza persona o un’ipoteca su un immobile, i prestiti senza garante non richiedono alcuna motivazione per essere erogati. 

Prestiti cambializzati

Coloro che sono senza busta paga possono richiedere il prestito cambializzato: si tratta di una forma di finanziamento che suddivide il rimborso mensile in rate sotto forma di cambiali da pagare ogni mese alla banca che ha concesso il credito.

I prestiti con cambiali hanno la caratteristica di non prevedere la verifica, da parte della finanziaria, sulla precedente situazione debitoria del richiedente.

Per un prestito cambializzato per lavoratori autonomi e professionisti è richiesta una documentazione attestante il proprio reddito annuo (dichiarazione dei redditi) e la sottoscrizione di un contratto assicurativo.

Jacqueline Facconti

Dr.ssa FACCONTI JACQUELINE. Laurea magistrale in STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO conseguita con votazione 110 e lode, Master in Comunicazione, Impresa, Assicurazione e Banca. Web Editor e Web Content Manager, Redattore e cultrice di materie economiche, finanza, assicurazione e merceologia. Esperta in Quality e Human Resource Management, scrittrice professionista.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.